La Capannina di Forte festeggia i suoi primi 90 anni

Inizia il 5 luglio la programmazione estiva della Capannina di Forte dei Marmi. Tantissimi gli artisti che saliranno sul palco, da Massimo Ranieri a Jerry Calà, da Emis Killa a Guè Pequeno ed Elettra Lamborghini. E il 21 agosto, festa di compleanno con Manuela Arcuri

 

Tanta musica rap, disco, pop, latina. Ma anche un mostro sacro della musica italiana come Massimo Ranieri, il nome simbolo del locale, Jerry Calà e una grande festa di compleanno con Manuela Arcuri.

Il programma dell’estate 2019 della Capannina di Forte dei Marmi punta a soddisfare gusti e generazioni diversi, in un anno speciale per il locale: quello dei 90° compleanno.

Era il 15 agosto del 1929 quando Achille Franceschi inaugurò il suo locale, ricavato da un vecchio capanno sulla spiaggia. La Capannina, come fu presto battezzata, era un bar, un centro di ritrovo per i nobili e gli amanti del buon gusto. Che potevano ballare sulle note di un grammofono, o sorseggiare uno dei primi cocktail Negroni.

Dal 1977 la Capannina è nelle mani appassionate di Gherardo Guidi. In questi 43 anni sul palco del locale sono passati Ray Charles, Gloria Gaynor, Grace Jones. E Fred Bongusto, Ornella Vanoni, Peppino Di Capri, Anna Oxa, Patty Pravo.

Tanti anche quest’anno i nomi che sfileranno sul palco: oltre a Ranieri, Calà ed Arcuri, ci saranno tanti artisti amati dai più giovani come Emis Killa, Guè Pequeno, Eiffel 65, e il Dj Federico Scavo. E poi Elettra Lamborghini, Ronn Moss, il musical dedicato a Katy Perry…

Confermati poi gli appuntamenti consueti: il sabato con la band dal vivo, il dj resident Charlie Dee e Stefano Natali dj. E, il venerdì e il sabato, il piano bar con Stefano Busà, colonna della Capannina dal 1995.

 

Il cartellone
5 e 19 luglio, 7 agosto: Jerry Calà e Sapore di mare

Ospite “di casa” sarà anche quest’anno Jerry Calà, che da ormai più di 20 anni si esibisce nel locale che lo ha consacrato al cinema con il film Sapore di Mare. L’attore andrà sarà sul palco anche la notte del 21 agosto, per la grande festa di compleanno della Capannina. Un artista, sottolinea Guidi, che ha il dono prezioso di riuscire a far uscire il pubblico con il sorriso in volto.

Venerdì 12 luglio: Ready to Forte Dei Marmi con Emis Killa

Largo al rap con Emis Killa, al secolo Emiliano Rudolf Giambelli, classe ’89, con l’ultimo album, già disco d’Oro Supereroe Bat Edition, dedicato ai supereroi di tutti i giorni.

 

Sabato 20 luglio: Katy Cats Band

È il primo musical tribute ufficiale a Katy Perry con l’unica impersonator italiana riconosciuta da Katy Perry Worldwide Tribute. Uno spettacolo completamente live con ballerine specializzate in video dance, pole dance, danza acrobatica, cerchio aereo, musicisti colorati ed eclettici di impronta rock, repliche originali dei costumi, scenografie ed effetti speciali digitali.

 

Lunedì 22 luglio e lunedì 19 agosto: Il Pagante

Il Pagante nasce come pagina Facebook nel 2010, con l’idea di fare sarcasmo su alcuni atteggiamenti dei giovani milanesi, diventati fonte di omologazione di massa. Oggi il gruppo, oltre che nella musica, è attivo in molti settori. Le loro canzoni ricreano ambienti e situazioni tipicamente giovanili: vita notturna, scuola, divertimento.

 

Venerdì 26 luglio: The Kolors + Jake La Furia

Nato a Napoli nel 2010, il gruppo dei Kolors ha vinto nel 2015 il talent show Amici di Maria De Filippi. Nel 2014 pubblicano l’album di debutto I Want. Nel 2018 partecipano al Festival di Sanremo con Frida (mai, mai, mai). Nel 2018 arriva il singolo Come le onde, in collaborazione con J – Ax.

Jake La Furia, nato a Milano nel 1979, è tra i volti più conosciuti e amati della scena musicale italiana. Rapper e produttore discografico, la sua carriera prende il via con Gue Pequeno e Dargen D’Amico, con cui forma il gruppo Sacre Scuole. Con Gue e Don Joe, fondano poi i Club Dogo. Nel 2013, il debutto da solista con Musica Commerciale, che lo porterà anche a collaborazioni con Luca Carboni, Emis Killa, Fabri Fibra e tanti altri.

 

Venerdì 2 agosto: Eiffel 65

Un atteso ritorno in Capannina anche gli Eiffel 65, con la loro musica eurodance. Il loro brano Blue (Da Ba Dee), dopo un inizio stentato diventa una delle canzoni più ascoltate in Italia e all’estero. È l’unico brano di un artista o gruppo italiano ad aver raggiunto la vetta della prestigiosa Eurochart Hot 100 Singles, insieme con Senza una donna di Zucchero.

 

Sabato 3 agosto: Garybaldi Bros

La formula dei livornesi GaryBaldi Bros è, secondo la loro definizione, trockadance. Una miscela che unisce le sonorità dei grandi successi dance degli anni ’90, il pop commerciale, il rock, la comicità e vere acrobazie musicali. Ogni concerto spazia dai grandi successi disco di quegli anni a brani inediti.

 

Lunedì 5 agosto: Junior Cally + Scuola Zoo

Junior Cally, è uno dei più giovani e apprezzati artisti del settore. Di lui si conoscono solo il nome d’arte e la potenza artistica. È comparso sulle scene a inizio 2017, con il volto coperto da una maschera antigas, e da allora è sempre rimasto in primo piano nel panorama musicale italiano. Ma sempre anonimo.

 

Venerdì 8 agosto: Guè Pequeno

Guè Pequeno, nato a Milano nel 1980, è considerato tra i rapper tra i più influenti in Italia, e un punto di riferimento assoluto nel suo genere. La sua carriera musicale inizia nel 1997, quando conobbe Jake La Furia con cui avrebbe dato vita, anni dopo, ai Club Dogo. Nel 2011, con Solita, inizia la serie di produzioni e album che lo consacrano con dischi di Platino e dischi D’Oro. Nel 2017 è l’artista italiano più ascoltato su Spotify. Sinatra è il nuovo disco di Gué Pequeno.

 

Lundì 12 agosto: Nayt

Tra i rapper della nuova generazione, Nayt si distingue per la sua voglia di riprendere il lavoro dell’old school dell’hip hop italiano per portarlo finalmente nel nuovo millennio. Oggi Nayt ha un seguito invidiabile e può permettersi di progettare il suo sogno: arrivare al pubblico scrivendo brani sinceri e di qualità, non scritti per piacere alle radio.

 

Martedì 13 agosto: Ronn Moss

Ronald Montague Moss, alias come Ronn Moss, è conosciuto in tutto il mondo per il ruolo di Ridge Forrester nella soap opera Beautiful, che ha interpretato dal 1987 al 2012. Ma prima di questo Ronn abbe un grande successo internazionale come cantante con Baby Come Back, un singolo che scalò le classifiche di mezzo mondo e arrivò al primo posto della Billboard Hot 100. Il brano è citato in numerosi film e serie televisive, come I Simpson (1992) e Transformers (2007). Sarà sul palco della Capannina con la sua band.

 

Giovedì 15 agosto: Federico Scavo

Per la serata di Ferragosto, l’appuntamento è con uno dei migliori Dj italiani di sempre: Federico Scavo. Dj resident nel mercoledì dell’Amnesia di Ibiza, Scavo ha una fama internazionale e torna in Capannina con la sua musica.

 

Martedì 20 agosto: Massimo Ranieri

Cantante, attore, conduttore televisivo, doppiatore, regista teatrale e showman italiano. Massimo Ranieri è uno dei nomi più importanti della musica e del teatro italiani. Con più di 14 milioni di dischi venduti, è tra gli artisti italiani che hanno venduto di più nel mondo. Non si esibisce nei locali, ma fa un’eccezione per la Capannina, dove porterà il suo spettacolo Sogno e son desto 400 volte.

 

Mercoledì 21 agosto: 90° compleanno della Capannina

La leggenda compie 90 anni. E li festeggia con un party memorabile con la madrina Manuela Arcuri ed una notte che vuole restare nella storia della Versilia e di tutta la night life italiana. Con lei anche Jerry Calà.

 

Venerdì 23 agosto: Elettra Lamborghini

Arriva la regina! Nonostante i tatuaggi maculati sulle natiche e i 44 piercing di diamanti, dice di essere sempre stata una “suora atomica”. Di sicuro Elettra Lamborghini non passa inosservata e la sua sensualità mozzafiato ha attratto oltre 4 milioni di followers sui social. La star emiliana del latin pop mondiale arriva per la prima volta in Versilia.

 

Sabato 24 agosto: I Vinile 45

Sono l’unica band nel circuito cover a suonare totalmente black music. I front man dei Vinile 45 sono due cantanti neri, che cantano e rappano con grande enfasi ed abilità, mischiando il meglio della musica black con l’energia del rock.

 

Mercoledì 28 agosto: Sant’Ermete con Jerry Calà

Nel rispetto delle tradizioni la notte di Sant’Ermete, patrono di Forte dei Marmi, sarà protagonista sul palco della Capannina l’icona, il simbolo, il mattatore del locale: Jerry Calà.

 

Venerdì 30 agosto: Special guest star

“Una grande sorpresa” ancora da svelare.