L’antipasto all’italiana secondo lo chef Marino. Corso cucina da Sementis

Mercoledì 29 e giovedì 30 agosto al Sementis a Pietrasanta, degustazione e corso di cucina con lo chef Fabrizio Marino 

 

Ricette semplici, ma nello stesso tempo creative e gustose con ingredienti biologici, senza derivati animali e senza glutine. Una due giorni organizzata da Sementis a Pietrasanta – per mercoledì 29 e giovedì 30 agosto – con lo chef Fabrizio Marino.

Mercoledì 29 Agosto, è in programma la degustazione di un menù fresco, gustoso creato dallo chef con ingredienti biologici, senza derivati animali (su richiesta anche senza glutine).

Giovedì 30 agosto, dalle 10 alle 14, la creatività e passione di Marino sono a disposizione per un corso di cucina in cui si affronta il tema dell’antipasto all’italiana

Queste sono le ricette del corso: tartufo estivo sott’olio, pomodorini confit, verdurine indolcite, psto di radicchio e barbabietole, verdure sottili fermentate, maionese di pane e pimenton, gazpacho di datterini, melanzane crude sott’olio, blinis di grano saraceno, cecina con patate

 

Il menu del 29 agosto:

– Gazpacho della salute: datterini vergini con verdure leggermente fermentate, melanzana affumicata ed olio alla nocciola

– Patè colorati: cecerchie, fagioli zolfini e pisellini in tre combinazioni invitanti e sfiziose

– Pici: fatti in casa al saraceno, con guazzetto di pomodori e ricotta di mandorla

– Roast beet: barbabietola confit, funghi saltati e purè leggero al lauro, uva fragola ed emulsione alla senape

– Bavarese di anacardi con sorbetto al melone e zuppetta rinfrescante di anice

Fabrizio Marino ha trascorso più di due decenni nelle cucine di mezzo mondo. Cominciando da quelle fiorentine (al Pepenero incontra Paolo Fiaschi, con cui collabora per tre anni alla guida di un progetto ambizioso, divenuto poi l’attuale Papaveri e Papere). Ha lavorato per quasi un decennio al Joia (1 Stella Michelin) di Milano  al fianco di Pietro Leemann, dove viene iniziato ad un nuovo modo di vedere l’alta cucina, sempre più rispettosa, vegetariana.  I viaggi gli hanno permesso di  misurarsi con altre culture e apprendere tecniche: in particolare il Giappone gli regala la raffinatezza nel modo di pensare e di osservare, il rispetto dei piccoli dettagli.

Tiene corsi di cucina vegetariana professionalizzanti e per amatori, offre consulenza  tecnica/orientativa/commerciale per attività di ristorazione. A novembre, a San Miniato, in concisione della mostra mercato del tartufo bianco, aprirà “Maggese” il suo ristorante di cucina vegetale.

 

Cosa: cena degustazione e corso cucina con Fabrizio Marino

Quando: mercoledì 29 agosto e giovedì 30 agosto

Dove: Sementis, Via G. Garibaldi, 17 Pietrasanta 

Prezzi: il corso ha un costo di 50 € + 10 € di tessera associativa (valida fino a fine dicembre 2018); la degustazione viene 40 € a persona (vino escluso)

Per prenotazioni e informazioni, chiamare lo 0584792396 oppure scrivere a info@sementis.it