“L’Empio punito” di Melani apre la stagione lirica al Verdi di Pisa

Sabato 12 e domenica 13 ottobre “L’Empio punito”, opera composta da Alessandro Melani nel 1669, va in scena al Teatro Verdi di Pisa

 

Un’opera barocca, in una versione moderna, anzi: rock. L’Empio punito, composta dal pistoiese Alessandro Melani, compie 350 anni. Il direttore d’orchestra Carlo Ipata e il regista Jacopo Spirei, con la “complicità” di Stefano Vizioli, direttore artistico per le attività musicali del Teatro Verdi, la propongono in apertura della stagione lirica del teatro pisano.

L’opera, confessa Vizioli, è “sconosciutissima”. Ma è anche un’opera molto bella, e ha il merito di aver portato per la prima volta sul palcoscenico il mito di Don Giovanni.

 

La storia

Il lavoro fu commissionato a Melani, ancora giovane compositore, dalla famiglia Colonna e fu rappresentato per la prima volta a Roma per il Carnevale del 1669, davanti all’aristocrazia romana e alla regina Cristina di Svezia.

Il libretto, di Filippo Acciaiuoli, è un riadattamento de El burlador de Sevilla di Tirso da Molina. I versi sono di Filippo Apolloni che, in perfetto accordo con Acciauoli, diede un taglio scanzonato alla vicenda.

Che ha al centro un Acrimante, un impunito don Giovanni capace di sedurre perfino Proserpina, in un Inferno popolato di diavoli.

 

L’allestimento

Carlo Ipata, insieme con Auser Musici, propose quattro anni fa in prima esecuzione moderna assoluta una selezione dall’opera. Che oggi, nell’interezza dei suoi tre atti, inaugura la stagione lirica del Verdi.

Il regista, Jacopo Spirei, per oltre 15 anni è stato allievo e assistente di Graham Vick e oggi è considerato tra i più talentuosi e innovativi registi d’opera a livello internazionale.

Il cast vede in scena Raffaele Pe nel ruolo del protagonista, mentre Raffaella Milanesi è Atamira, Roberta Invernizzi interpreta Ipomene, Giorgio Celenza veste i panni di Bibi e Alberto Allegrezza quelli di Delfa.

Affiancano gli interpreti principali i giovani cantanti selezionati attraverso il bando Accademia barocca.

Le scene e i costumi sono di Mauro Tinti.

 

Info

Cosa: L’Empio punito, di Alessandro Melani
Quando: sabato 12 ottobre (ore 21) e domenica 13 ottobre (ore 15,30)
Dove: Teatro Verdi, via Palestro 40, Pisa
Biglietti: da 14 a 47 euro
Prevendite: Teatro Verdi