Libri, a Pietrasanta “La mia Via Crucis” di Leopoldo Belli

Sabato 6 aprile nella Sala dell’Annunziata del complesso di Sant’Agostino a Pietrasanta, appuntamento con la storia della Versilia e della seconda guerra mondiale. Sarà presentato il libro La mia Via Crucis – Quaderno di Belli Leopoldo e le sue sventure durante la guerra Russa Inglese Americana 1939-1945.

L’inizio è alle 17,30, l’ingresso libero.

A presentare il volume sarà Costantino Paolicchi, cultore di storia, letteratura e tradizioni locali. leopoldo-belli-la-mia-via-crucisSaranno letti alcuni brani del diario e saranno proiettati filmati d’epoca inediti e foto che testimoniano i bombardamenti di Strettoia e Ponterosso e l’ingresso delle truppe alleate a Querceta e Pozzi.

Interverranno anche Giuseppe Tartarini, presidente del Circolo Culturale Sirio Giannini e Leopoldo Belli, pronipote dell’autore e curatore del libro.

L’autore, patriarca di una famiglia strettoiese, tenne per 12 mesi il diario della sua esperienza: di quando, nel 1944, fu costretto ad abbandonare, con i suoi famigliari, casa e averi per fuggire il più lontano possibile dalla guerra, dalla Linea Gotica martoriata dai bombardamenti, in cerca di salvezza e libertà.