Libri, a Villa Argentina “Scusate il disturbo” del collettivo Senza Riserve

Mercoledì 21 agosto a Villa Argentina, Viareggio, Gabriella Neri e Sara Ferraioli intervisteranno gli autori di “Scusate il disturbo”

 

Trasformare non il malato, ma la patologia stessa in racconto. Scegliendo inoltre un campo particolarmente suggestivo della psicopatologia: quello dei disturbi di personalità.

È la sfida raccolta da dieci autori, riuniti nella firma collettiva Senza Riserve, nel libro Scusate il disturbo.

Gli autori ne parleranno mercoledì 21 agosto a Villa Argentina, Viareggio, intervistati da Gabriella Neri e Sara Ferraioli (ore 17,30). L’incontro fa parte della rassegna Di mercoledì. Scrittori e lettori sulla terrazza di Villa Argentina.

I dieci autori hanno deciso di trasformare, ognuno a proprio modo e ognuno ‘senza riserve’, i loro protagonisti in maschere nude di altrettante patologie, rendendole così più comprensibili, più accettabili, più simili e vicine a tutti noi.

Senza Riserve è una creatura mitologica con venti braccia, dieci teste e dieci penne.

Figlia di Spirito di Collaborazione e di Passione per la Scrittura, nasce a Pisa ma allunga presto le sue grinfie creative in tutta la penisola: da Milano a Bari, da Torino a Palermo. Scusate il disturbo è la sua prima raccolta di racconti: un progetto in cui ha saputo mettere in campo spunti di riflessione, esperienze e sensibilità diverse per dare vita a dieci personaggi affascinanti, guidando il lettore alla scoperta della loro umanità, per comprenderne dolore, fragilità, manie e paradossi.

 

Info

Cosa: Senza Riserve presenta Scusate il disturbo
Quando: mercoledì 21 agosto, ore 17,30
Dove: Villa Argentina, via Fratti angolo via Vespucci, Viareggio
Ingresso libero
Per informazioni: tel. 0584 1647600, email musei@provincia.lucca.it