Libri: doppio appuntamento alla Vela di Viareggio

Venerdì 8 marzo alla libreria La Vela di Viareggio Giada Martelli presenta I miei retroscena. Sabato 9 è la volta di Luca Manfredini con Settanta volte sette

 

Doppio appuntamento con la letteratura alla libreria La Vela di Viareggio, venerdì 8 e sabato 9 marzo.

 

Giada Martelli, I miei retroscena

Venerdì 8 marzo, alle 18, Giada Martelli presenta il suo libro I miei retroscena (Kimerik edizioni). Dialoga con l’autrice Silvia Di Manno.

Frutto della personale esperienza dell’autrice, il libro parla di violenza domestica e di genere, di amore e di sesso. Martelli svela cosa si nasconde dietro il mondo delle ballerine di lap dance e dietro le quinte del mondo dello spettacolo, e della televisione in particolare.

Italo-tedesca, Martelli è anche un’atleta del culturismo leggero.

 

Luca Manfredini, Settanta volte sette

Sabato 9 marzo, alle 17,30, è la volta di Luca Manfredini, che presenta il suo Settanta volte sette (Giovane Holden edizioni). Intervista l’autore il giornalista Andrea Montaresi.

Manfredini sceglie il genere del thriller per parlare di peccato, del senso di colpa e della linea sottile che corre tra vittima e carnefice. Un romanzo con una trama adrenalinica in cui i tre protagonisti, un poliziotto, uno scrittore e una ragazza, si trovano loro malgrado a collaborare per risolvere un caso dal forte peso mediatico. Lo sfondo della vicenda è Barcellona.

Nato a Viareggio nel 1963, Manfredini vive a Torre del Lago. Socio lavoratore della cooperativa sociale Crea, è educatore in due centri di aggregazione per minori.

 

 

Nella foto: Luca Manfredini