Libri: Giada Martelli a Villa Argentina

Mercoledì 24 luglio Giada Martelli presenta “I miei retroscena” a Villa Argentina, Viareggio (ore 17,30, via Fratti angolo via Vespucci).

L’incontro fa parte della rassegna Di mercoledì: scrittori e lettori a Villa Argentina, promossa dalla Provincia di Lucca.

In uno dei passaggi più significativi del romanzo (edito da Kimerik) si legge: “L’amore esiste, arriva per tutti, bisogna solo avere fede… E a tutte quelle Donne che ancora oggi subiscono violenze fisiche e psicologiche, vorrei dire di reagire e di non adattarsi e rassegnarsi a tali ingiustizie”.

“L’amore”, prosegue la protagonista, “non è violenza, l’amore è rispetto e sentimento, un sentimento che porta ad essere felici”.

Nel suo percorso artistico, la donna conosce molti uomini sbagliati e si imbatte in una serie di fallimenti sentimentali. Tanto da ritrovarsi a riflettere su quanto possa essere inutile la vita e se valga davvero la pena di viverla. Ma un incontro inaspettato le darà il miglior regalo di sempre.

Giada Martelli, italo-tedesca, vive a Camaiore. Appassionata di sport, ha vinto alcuni titoli italiani come atleta del body building leggero.

I miei retroscena è il suo primo romanzo, al quale sono seguite altre pubblicazioni e poesie.