Libri: Irene Tinagli presenta a Viareggio “La grande ignoranza”

Sabato 16 marzo, alla Gamc Lorenzo Viani di Viareggio, Irene Tinagli presenta il suo ultimo libro “La grande ignoranza” 

Perché gli italiani hanno perso fiducia nella politica? Come siamo arrivati alla situazione attuale? Sono le domande che pone e a cui prova a rispondere il libro “La grande ignoranza”, di Irene Tinagli, edito da Rizzoli.

Il libro sarà presentato sabato 16 marzo alle 17, alla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea Lorenzo Viani di Viareggio: saranno presenti, oltre all’autrice, il sindaco Giorgio Del Ghingaro e lo scrittore Giampaolo Simi.

Irene Tinagli, grazie alla sua esperienza diretta e alle informazioni raccolte in un ricco database su tutti i membri della Camera dei deputati e dei governi dal 1948 a oggi, traccia il ritratto di un’Italia dove la qualità della politica e dei politici è stata erosa, al punto di lasciare un Paese assuefatto al linguaggio sgangherato e all’ignoranza elevata a segnale di freschezza, spontaneità, “vicinanza al popolo”.

 

Un’analisi precisa e dettagliata che esamina formazione e carriere di parlamentari e ministri, meccanismi interni ai partiti e dati sui criteri di selezione. E che non manca di valutare i fattori esterni che sulla politica hanno inevitabile effetto, come l’evoluzione dei mass media o l’ondata di anti-intellettualismo che dilaga in Europa e nel mondo. Un lavoro che spinge a chiederci in che direzione stiamo andando, quali possibili soluzioni ci offre la letteratura esistente.

 

 

Cosa: presentazione di La grande ignoranza di Irene Tinagli 
Dove: Gamc Lorenzo Viani, Palazzo delle Muse, piazza Mazzini Viareggio
Quando: sabato 16 marzo, ore 17
Ingresso libero