Libri, Maria Salabelle al Lettera 22 di Viareggio

Giovedì 14 novembre Maria Salabelle presenta il suo romanzo “L’ultimo dei santi”, al caffè letterario Lettera 22 di Viareggio

 

È ambientato sull’Appennino fra Toscana ed Emilia, un Appennino sospeso tra passato e presente, coi suoi pochi bizzarri abitanti e i villeggianti estivi il secondo romanzo di Maria Salabelle, L’ultimo dei Santi (Tarka edizioni.

L’autrice lo presenta giovedì 14 novembre al caffè letterario Lettera 22 di Viareggio. Con lei ci sarà Alessandra Ghilardi. Ingresso libero, ore 18.

 

Il romanzo

“Non fu la morte di Romolo Santi, e nemmeno l’incidente capitato ad Alvaro. Ma quando si sparse la notizia che anche Ermanno, il più giovane dei tre fratelli Santi, era morto, allora sì che la gente, a Tetti e nelle frazioni vicine, aveva cominciato a mormorare”.

Chi ha ucciso i tre fratelli Santi, abitanti del minuscolo borgo di Tetti?

Ragioni economiche, storie d’amore ormai lontane nel tempo, oscuri segreti di famiglia si intrecciano nel caso su cui indagano i carabinieri di Porretta e Saverio Giorgianni, giornalista, alle prese a sua volta con una vicenda familiare piuttosto intricata.

Tra confidenze, pettegolezzi e un mucchio di vecchie foto giungerà alla soluzione.

 

Marisa Salabelle

Nata nel 1955 a Cagliari, vive a Pistoia, dove insegna in un istituto tecnico. Nel 2015 ha pubblicato per Piemme il suo romanzo d’esordio, L’estate che ammazzarono Efisia Caddozzu.

 

Info

Cosa: Marisa Salabelle presenta L’ultimo dei Santi
Dove: Lettera 22, via Mazzini 84, Viareggio
Quando: giovedì 14 novembre, ore 18
Ingresso libero