Lucca Comics: il Carnevale di Viareggio incontra i cosplayers

Venerdì 2 novembre a Lucca Comics, l’arte del Carnevale di Viareggio incontra il mondo dei cosplayers. Una nuova occasione di promozione dei corsi mascherati 2019. 

 

Venerdì 2 novembre all’Auditorium San Francesco di Lucca (dalle 15),  l’arte del Carnevale di Viareggio incontra il mondo dei cosplayers a Lucca Comics.

L’occasione è l’evento dal titolo “Prop Makers Reunion”, organizzato dai Comics, con Prizmatec di Getano Montico, al quale partecipano la Fondazione Carnevale e l’artista Fabrizio Galli.

L’attività, aperta al pubblico e parte integrante del calendario dei Comics, è di fatto la prima occasione di scambio e interazione tra due mondi creativi che appassionano il pubblico: l’arte di realizzare le gigantesche opere allegoriche del Carnevale di Viareggio e i cosplayers e prop maker, che le proprie creazioni le indossano.

Ad aprire l’evento, il vicepresidente della Fondazione Carnevale Marco Szorenyi per presentarel’edizione 2019 della manifestazione, mentre il maestro Fabrizio Galli illustrerà la tecnica della cartapesta, svelando al pubblico i segreti dell’arte di costruire i grandi carri.

Modellino del corpo centrale del carro di Fabrizio Galli

 

 

Per l’occasione, nell’Auditorium San Francesco, Galli esporrà in anteprima alcuni elementi significativi della grande figura robotizzata del presidente Usa Donald Trump, protagonista del suo carro dal titolo “Il Pa-Drone”.

Tra le “installazioni” (robotiche e non) proposte da parte di alcuni dei migliori prop maker italiani, Prizmatec presenta il progetto del “Marine di Warhammer 40.000” personaggio che parteciperà ai Corsi Mascherati sfilando insieme all’opera di Galli.

Una vetrina importante per la promozione dei Corsi Mascherati 2019 in programma dal 9 febbraio al 5 marzo.