Lucca: Massimo Recalcati alle “Conversazioni in San Francesco”

Venerdì 15 novembre lo psicanalista Massimo Recalcati sarà l’ospite delle “Conversazioni in San Francesco” a Lucca con una conferenza su “La tentazione del muro”

 

“Ogni libro è un mare e come il mare ogni libro è sempre aperto. Mentre ci apre a mondi impensati, inauditi, non ancora visti, non ancora conosciuti, apre la testa del lettore, ovvero lo aiuta a rinunciare alla tentazione del muro”. È il pensiero dello psicanalista Massimo Recalcati, che sarà il protagonista, venerdì 15 novembre, del nuovo appuntamento con il ciclo di incontri Conversazioni in San Francesco.

Voluti e organizzati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, gli incontri sono dedicati al tema Conquiste. Rivoluzioni oltre i muri.

E La tentazione del muro è il titolo della conferenza di Recalcati, che si terrà nella Chiesa di San Francesco alle 21. L’ingresso è gratuito. I biglietti sono prenotabili online, fino ad esaurimento dei posti disponibili, sul sito www.fondazionecarilucca.it .

 

La cultura contro la tentazione del muro

In un’epoca in cui la difficoltà di governare i processi di globalizzazione fa nascere un po’ ovunque tentativi nostalgici di rafforzare i confini e trasformarli in barriere, Massimo Recalcati ci parlerà di come, secondo lui, la cultura sia l’unico mezzo per non cadere nella tentazione del muro.

I libri, che idealmente possono contenere tutte le parole del mondo e in tutte le sue lingue, sono l’unico grimaldello da infilare nei muri per trovarne il punto di rottura e farli crollare.

Come avrebbe detto Pasolini, per scalfire l’ignoranza del muro, l’unico mezzo è la cultura, solo lì c’è desiderio di vita. Il vuoto di cultura genera la tentazione del muro, genera il desiderio di morte.

Il luogo politico della cultura è la scuola, dove diventa prassi, attività formativa e educativa. È qui, tra i libri, che il muro si può incrinare.

Mentre il muro chiude, definisce confini e identità rigide, il libro apre, spalanca mondi nuovi, contamina la nostra vita con quella di infiniti altri libri.

 

Massimo Recalcati

Psicoanalista, saggista e accademico, Recalcati insegna all’Università di Pavia Psicopatologia del comportamento alimentare ed è responsabile del Laboratorio di psicoanalisi e scienze umane dell’Università degli Studi di Verona. È fondatore di Jonas Onlus: centro di clinica psicoanalitica per i nuovi sintomi e direttore scientifico della Scuola di specializzazione in psicoterapia Irpa.

 

Le Conversazioni in San Francesco

Il ciclo di incontri, giunto alla VI edizione, è articolato in sei appuntamenti che attraverso la storia, l’attualità, la cultura e la memoria, offrono l’occasione per parlare di muri che dividono e muri che uniscono, di Europa e di pagine oscure della nostra storia, ma anche di futuro e di speranza.

I prossimi appuntamenti saranno sabato 23 novembre, con Benedetta Tobagi che parlerà del suo libro Piazza Fontana. Storia di una strage impunita. E venerdì 29 novembre con Ezio Mauro su Berlino. Cronache del Muro.

 

Info

Cosa: La tentazione del muro. Incontro con Massimo Recalcati
Quando: venerdì 15 novembre, ore 21
Dove: Chiesa di San Francesco, piazza San Francesco, Lucca
Ingresso gratuito. Prenotazioni su www.fondazionecarilucca.it