Lucca Summer Festival: da Celine Dion il primo forfait

Rinviato a data da definire il concerto di Celine Dion, in programma al Lucca Summer Festival per il 25 luglio 2020

 

Arriva il primo forfait ufficiale al Lucca Summer Festival 2020.

Celine Dion ha annunciato oggi la cancellazione del suo Courage World Tour, che avrebbe dovuto comprendere anche la data italiana, a Lucca, il 25 luglio 2020.

La decisione è legata ovviamente all’emergenza Covid-19.

Impossibile dire, ora, quando sarà recuperata l’esibizione di Celine Dion, così come tutto il Lucca Summer Festival.

Tra le ipotesi più probabili, c’è il rinvio di tutte le esibizioni al 2021. Tra gli artisti che avrebbero dovuto esibirsi in Piazza Napoleone, a partire dal 12 giugno, anche Patti Smith, Paul Mc Cartney, Ben Harper, Cat Stevens e Paolo Conte.

“I miei pensieri e le mie preghiere vanno a tutti coloro che hanno perso i loro cari e hanno sofferto così tanto durante questa devastante pandemia di Coronavirus”, ha detto Celine Dion annunciando l’annullamento del suo tour. “So che ognuno sta soffrendo per adattarsi a queste impegnative circostanze non sapendo quando le cose torneranno alla normalità. Ne verremo fuori, speriamo al più presto. Nel frattempo voglio esprimere la mia ammirazione per tutto il personale sanitario, i first responders e tutte le persone coraggiose che stanno facendo tutto il possibile per prendersi cura di noi durante questo periodo così difficile. Mi auguro che arrivino presto i giorni in cui potremo di nuovo condividere la gioia di cantare e ballare insieme. Per adesso la salute e la sicurezza sono la prima priorità per tutti noi, ma non vedo l’ora di tornare sul palco ed essere di nuovo con voi”.