Maurizia Cacciatori a Pietrasanta con il suo libro “Senza rete”

Sabato 2 febbraio Maurizia Cacciatori, una delle più grandi campionesse di pallavolo italiane, sarà alla libreria Nina di Pietrasanta per presentare Senza rete, storia della sua vita

 

Via di casa a 16 anni, per seguire la passione per la Pallavolo. Una serie infinita di vittorie e di titoli nazionali e internazionali, il riconoscimento come migliore palleggiatrice del mondo. E ben 22 traslochi, un matrimonio saltato, e poi la famiglia e i figli…

Maurizia Cacciatori è una delle più grandi campionesse di volley italiane. Una delle più amate e delle più famose. In Senza rete racconta, non senza ironia, la storia della sua vita.

Sabato 2 febbraio alle 18 Cacciatori sarà a Pietrasanta, alla libreria Nina, per presentare il suo libro (Roi edizioni).

“Ho sempre pensato che la vita sia una miscela tra episodi che accadono e decisioni che con coraggio decidi di affrontare”, spiega Cacciatori.

In carriera ha conquistato cinque scudetti, cinque Coppe nazionali, tre Supercoppe italiane, tre Coppe Campioni e una Coppa Cev. È stata capitana della Nazionale dove ha totalizzato 228 presenze, vincendo un oro ai Giochi del Mediterraneo (2001), un bronzo e un argento agli Europei del 1999 e del 2001. Nei campionati mondiali del 1998, a Osaka, viene eletta miglior palleggiatrice. Oggi, mamma di due figli, moglie, speaker aziendale, commentatrice tv, racconta per la prima volta in un libro la sua vita.

 

Cosa: presentazione di Senza rete, di Maurizia Cacciatori
Quando: sabato 2 febbraio, ore 18
Dove: Libreria Nina, via Mazzini 54, Pietrasanta
Ingresso libero