Musica ebraica a Viareggio per il Festival Nessiah

Giovedì 28 novembre alla Gamc di Viareggio, per il Festival Nessiah, il concerto Classical Jewish Music del Quintetto Abimà

 

Fa tappa a Viareggio il Festival Nessiah – Viaggio nell’immaginario culturale ebraico, organizzato dalla Comunità ebraica di Pisa e diretto da Andrea Gottfried.

Giovedì 28 novembre alle 19,30 alla Gamc – Galleria di arte moderna e contemporanea, il Quintetto Abimà presenta un concerto intitolato Classical Jewish Music.

Il quintetto è composto da Davide Casali al clarinetto, Ernest Cosenza, primo violino, Paola Veronese, secondo violino, Cristina Verità, viola, e Cristina Nadal, violoncello.

Fra musica ebraica classica e tradizionale, il concerto propone anche musiche di autori poco eseguiti, ma che hanno un forte impatto emotivo, vivaci ma anche melodiche e struggenti.

In programma il quintetto per clarinetto di Alexandre Krein Esquisses Hebraiques (temi popolari ebraici), la Pavana di Aldo Finzi e Jewish Folk Song di Patrick Loiseluer. Il finale è dedicato alla musica klezmer.

L’ingresso è libero, e segue un rinfresco.

Tutte le informazioni sul festival Nessiah sul sito www.festivalnessiah.it .

 

Info

Cosa: Classical Jewish Music, con il Quintetto Abimà
Quando: giovedì 28 novembre 2019, ore 19,30
Dove: Gamc, Palazzo delle Muse, piazza Mazzini, Viareggio
Ingresso libero