Musica: Gilles Apap a “Pietrasanta in concerto”

Gilles Apap, con The colors of invention, inaugura, venerdì 19 luglio, il festival “Pietrasanta in concerto”

 

Yehudi Menuhin lo ha definito “il violinista del 20° secolo”. Gilles Apap non è soltanto un virtuoso del violino: è unico il suo approccio alla musica, alimentato da anni di viaggi e ricerche su diverse culture in giro per il mondo.

Sarà lui a inaugurare, venerdì 19 luglio (ore 21,30) Pietrasanta in concerto, il festival di musica diretto da Michael Guttman, giunto alla sua 13a edizione. L’appuntamento è nello splendido Chiostro di Sant’Agostino a Pietrasanta.

 

Il concerto

Con Apap, noto per le sue seducenti interpretazioni dei classici e per il suo intenso modo di suonare in grado di comunicare gioia, ci saranno The colors of invention, l’ensemble da lui fondato e con cui si esibisce da quasi vent’anni in tutto il mondo Sono Myriam Lafargue alla fisarmonica, Philippe Noharet al contrabbasso e Ludovit Kovac al cembalo.

Il repertorio comprende brani folk e gitani, e arrangiamenti di opere classiche, tra cui Le quattro stagioni di Vivaldi che saranno proposte anche a Pietrasanta insieme alla Tzigane di Ravel e ai Preludi di Gershwin.

In programma anche brani di Mozart e Prokofiev.

Ospite speciale della serata sarà Eric Himy, pianista, erede della grande tradizione jazz e tra i migliori esecutori del repertorio di Gershwin.

“Il concerto inaugurale”, commenta Michael Guttman, “è il primo esempio del carattere innovativo che ho cercato di delineare per il festival di questa edizione, scandagliando la retorica e i dettami accademici per proporre la musica classica in chiave contemporanea. E Gilles Apap è di certo uno dei migliori musicisti capaci di trasmettere questa filosofia”.

Promosso e organizzato dall’Associazione Musica Viva, sostenuto dal Comune di Pietrasanta con il patrocinio dalla Regione Toscana, il Festival Pietrasanta in Concerto proseguirà fino al 28 luglio con dieci concerti.

 

Info

Cosa: Pietrasanta in concerto: Gilles Apap e The colors of invention
Quando: venerdì 19 luglio, ore 21,30
Dove: Chiostro di Sant’Agostino, via Sant’Agostino 1, Pietrasanta
Biglietti: da 10 a 45 euro (sconto del 50% per i residenti del Comune di Pietrasanta per gli allievi delle scuole di musica, dei licei musicali e dei conservatori)
Prevendita: Ticketone e biglietteria del Teatro La Versiliana. Nei giorni di concerto: Teatro Comunale Pietrasanta
Per informazioni: tel. 0584 265757