Musica: Rei e Benvegnù alle Terme della Versilia

Domenica 23 giugno, alle Terme della Versilia-Hotel Villa Undulna del Cinquale, concerto di Marina Rei e Paolo Benvegnù, per il Festival dell’Andare. E in mattinata, “passeggiata letteraria”

 

Canzoni contro la disattenzione, il tour di Marina Rei e Paolo Benvegnù, è un viaggio nelle canzoni del passato, del presente e del futuro, tra parole e musica.

I due autori faranno tappa domenica 23 giugno al Cinquale, Marina di Massa, nell’ambito del Festival dell’Andare.

L’appuntamento è alle 21,30 alle Terme della Versilia-Hotel Villa Undulna. Nella mattina di domenica, il Festival propone inoltre una passeggiata letteraria, fino al Castello Aghinolfi.

 

Il concerto

Il concerto alterna brani inediti, riletture di classici della canzone d’autore, canzoni dai rispettivi repertori ormai ultraventennali. “Marina e Paolo giocano e sperimentano, come fosse un dialogo confidenziale tra due amici. Un concerto di esposizione della memoria, di disobbedienza verso la disattenzione e di gioiosa appartenenza, che si sviluppa tra brani inediti, riletture di classici della canzone italiana e momenti più significativi dei rispettivi repertori”.

I due cantautori e musicisti avevano già collaborato nel 2012, scrivendo insieme il brano I fiori infranti.

È possibile prenotare un aperitivo al bar della piscina (9 euro a testa) o un aperitivo con cena a buffet (19 euro) in modo da avere garantito il posto a sedere. Per informazioni e prenotazioni, tel. 0585 807788, email hotel@villaundulna.com .

 

La passeggiata letteraria

In mattinata si potrà partecipare a una delle passeggiate letterarie organizzate nell’ambito del Festival: dalle pendici del Colle della Fortezza di Montignoso fino al Castello Aghinolfi (con ingresso gratuito). Ad accompagnare i camminatori oltre a Francesco Menconi ci sarà l’attore e scrittore Fabio Cristiani, esperto di storia locale. La partenza è alle 08,30 dal Lungomare, all’altezza dell’Hotel Villa Undulna oppure alle 9 al ponte nelle vicinanze del Ristorante Bottaccio (località Prato).

Domenica 30 giugno l’ultima delle passeggiate ripercorrerà un tratto montano della Linea Gotica. Si raggiungerà la vetta del Monte Folgorito in compagnia dello storico Davide Del Giudice.

La partecipazione alle passeggiate è gratuita e la prenotazione fortemente consigliata. Per qualsiasi informazione contattare il 339 7989141 e consultare il sito www.festivaldellandare.it .