Palio del Golfo: la sfida tra i borghi marinari della Spezia

Domenica 5 agosto, gara a colpi di remi fra i 13 borghi marinari tra cui Lerici, Portovenere, Tellaro e Canaletto. Ma la festa inizia venerdì 3

di Giuseppe Rudisi

Domenica 5 agosto il Golfo della Spezia si cinge di Palio. Si svolgerà la 93° edizione di un’antica disfida remiera in cui le 13 borgate marinare affacciate sul golfo si contenderanno la vittoria in un’estenuante gara a colpi di remo nella cornice della passeggiata Morin e del Molo Italia dove la città si specchia sul suo mare.

Si potrà assistere ad un’emozionante sfida tra equipaggi di quattro vogatori e un timoniere, ognuno rappresentante di ciascun borgo marinaro del golfo tra cui spiccano i colori del Lerici, del Portovenere, del Tellaro e in particolare del Canaletto che rappresenta la città.

Le gare si svolgeranno dalle ore 17. Scenderanno in acqua, oltre agli equipaggi senior, anche le categorie femminili e juniores.

La festa si concluderà alle 22 con il tradizionale spettacolo pirotecnico nello specchio acqueo antistante la passeggiata Morin.

La festa, a La Spezia, comincia però venerdì 3 agosto: a partire dalle ore 20, con la sfilata delle borgate nelle vie della città, durante la quale verranno rievocati, attraverso musiche, danze e coreografie originali, fatti e vicende della storia cittadina e non solo.

Per tutti i tre giorni della festa saranno inoltre allestiti stand gastronomici e spettacoli vari per le vie e piazze della città, che culmineranno nella notte blu del sabato sera.