Pietrasanta in Concerto: Knyazev e Benelli Mosell per il gran finale

Domenica 28 luglio nel Chiostro di Sant’Agostino serata finale di Pietrasanta in Concerto con il violoncello di Alexander Knyazev, il pianoforte di Vanessa Benelli Mosell e il violino di Michael Guttman

 

Un Trio al top per la serata finale di Pietrasanta in Concerto, la rassegna di musica da camera diretta da Michael Guttman. Sul palco del Chiostro di Sant’Agostino, domenica 28 luglio (ore 21,30) ci saranno lo stesso Guttman con il suo violino, Alexander Knyazev al violoncello e Vanessa Benelli Mosell al pianoforte.

Nato a Mosca nel 1961, Knyazev è uno dei più grandi nomi tra i violoncellisti contemporanei, ed è considerato il successore di Mstislav Rostropovic.

Benelli Mosell, nata a Prato nel 1987, è tra le pianiste più apprezzate sulla scena musicale internazionale per il suo virtuosismo tecnico, la sua profondità musicale e l’intensità espressiva.

Nel corso della serata Guttman annuncerà anche le date dell’edizione del prossimo anno.

Il programma del concerto prevede, la Suite per violoncello solo n. 5 in Do minore di Johann Sebastian Bach, la Sonata per violoncello e pianoforte in La maggiore di César Frank e il Trio per pianoforte n. 2 in Do minore di Felix Mendelssohn.

 

Info

Cosa: Pietrasanta in concerto: Trio al top con Alexander Kniazev, Vanessa Benelli Mosell e Michael Guttman
Quando: domenica 28 luglio, ore 21,30
Dove: Chiostro di Sant’Agostino, via Sant’Agostino 1, Pietrasanta
Biglietti: da 15 a 45 euro (sconto del 50% per i residenti del Comune di Pietrasanta per gli allievi delle scuole di musica, dei licei musicali e dei conservatori)
Prevendita: Ticketone e biglietteria del Teatro La Versiliana. Nei giorni di concerto: Teatro Comunale Pietrasanta
Per informazioni: tel. 0584 265757

 

Foto di Andrei Mustafayev