Pietro Ichino a Pietrasanta con “La casa nella pineta”

L’autore presenterà il suo romanzo sabato 6 ottobre, con Elisabetta Salvatori

 

Giornalista, scrittore e giuslavorista, Pietro Ichino è ora in libreria con La casa nella pineta, un romanzo in cui si intrecciano la storia d’Italia, la storia di una famiglia della borghesia milanese, e anche la Versilia.

Ichino lo presenterà sabato 6 ottobre a Pietrasanta (ore 17,30, Croce Verde), in un dialogo con l’attrice e autrice Elisabetta Salvatori.

Introduce e modera Fabio Simonini, di Pietrasanta Indipendente, organizzatore dell’incontro.

Nel romanzo, edito da Giunti, la villa del titolo è il crocevia di una storia familiare che s’intreccia con la storia del Paese: da Don Milani alle persecuzioni razziali e al Concilio Vaticano II, da Bruno Pontecorvo a Piero Sraffa, dal ’68 all’assassinio di Calabresi, dal Pci di Pietro Ingrao alle riforme del diritto del lavoro.

Professore di diritto del lavoro e avvocato, Ichino è stato dirigente sindacale della Fiom-Cgil. Giornalista pubblicista, collabora attualmente con il Corriere della Sera.

 

Cosa: Pietro Ichino presenta La casa nella pineta
Quando: sabato 6 ottobre, ore 17,30
Dove: Sala Conferenze della Croce Verde, via Capriglia 5, Pietrasanta
Ingresso libero

 

Nella foto: Pietro Ichino