Pistoia Blues Festival, arrivano James Blunt, Steve Hackett e Supersonic Machine

Dal 13 al 16 luglio torna la grande musica in piazza Duomo, dopo le anteprime con Graham Nash e Alanis Morissette. Sul palco anche la Mark Lanegan Band

L’anteprima è stata spettacolare, con il concerto di Graham Nash che il 5 luglio al Teatro Manzoni ha segnato la chiusura del “Road to Pistoia Blues”, e il concerto di Alanis Morissette il 10 luglio, per il suo primo concerto in Italia dopo sei anni.

Ma la 39° edizione del Pistoia Blues Festival deve ancora entrare nel vivo con le quattro serate ufficiali, dal 13 al 15 luglio: sul palco di piazza Duomo saliranno James Blunt, Steve Hackett dei Genesis, Mark Lanegan, Supersonic Blues Machine e Billy Gibbons degli ZZ Top.

Nella notte tra il 14 e il 15 luglio, la “notte bianca” animerà il centro di Pistoia con musica dal vivo in diverse piazze, Dj set e mercatino.

La tre giorni ufficiale inizia venerdì 13 luglio con James Blunt; il cantautore britannico porta in Italia il suo The Afterlove Tour.

A seguire, sabato 14, una leggenda del rock, Steve Hackett, chitarrista dei Genesis, che nella sua prima esibizione a Pistoia, riproporrà i brani più celebri della grande band, oltre alle sue canzoni da solista, nello show Genesis Revisited, Solo Gems & Guitar. A precederlo sul palco sarà la band lucchese dei Predarubiache.

Serata intensa il 15 luglio con la Mark Lanegan Band, ex voce di Screaming Tree e Queens of the Stone Age, e a seguire i Supersonic Blues Machine con Billy F. Gibbons, cantante e chitarrista degli ZZ Top. A rompere il ghiaccio un gruppo italiano, i Casablanca, guidati da Max Zanotti.

Cosa: Pistoia Blues Festival

Dove: Pistoia, piazza Duomo

Quando: dal 13 al 15 luglio 2018

Orari: inizio concerti principali alle 21,30

Biglietti:
– 13 luglio (James Blunt) a partire da 34,5 euro
– 14 luglio (Steve Hackett) a partire da 35 euro
– 15 luglio (Mark Lenegan + Supersonic Blues Machine) a partire da 28,75 euro

Prevendita: www.ticketone.it