Premio Viareggio-Rèpaci: sabato 24 agosto la cerimonia

Saranno proclamati sabato 24 agosto i vincitori del Premio Viareggio-Rèpaci per la narrativa, la poesia e la saggistica. Già attribuiti i premi speciali a Riccardo Muti, Eugenio Scalfari, Sabino Cassese, Gino Paoli e Marco Bellocchio

 

I vincitori dei premi per la narrativa, la poesia e la saggistica si conosceranno sabato 24 agosto, durante la cerimonia al Principino di Viareggio. Nella stessa occasione saranno consegnati i cinque premi speciali, già annunciati.

E’ tutto pronto per la 90a edizione del Premio Viareggio-Rèpaci, l’appuntamento culturale più importante della città.

La serata, che inizierà alle 21, sarà condotta dallo scrittore Paolo Di Paolo. I Premi speciali saranno illustrati da Walter Veltroni.

 

I premi per narrativa, poesia e saggistica

Le terne dei finalisti, per le tre categorie, sono stati selezionati dalla giuria, presieduta da Simona Costa.

Sono Viola Di Grado, Claudia Durastanti ed Emanuele Trevi per la narrativa.

Annelisa Alleva, Renato Minore e Patrizia Valduga per la poesia.

Chiara Frugoni, Salvatore Silvano Nigro e Saverio Ricci per la saggistica.

Ai tre vincitori si aggiunge Giovanna Cristina Vivinetto, che si è già aggiudicata il premio Opera Prima per la sua raccolta poetica Dolore minimo (Interlinea).

 

I premi speciali

Riccardo Muti è il vincitore del Premio Speciale Viareggio 90.

A Eugenio Scalfari, fondatore del quotidiano la Repubblica e suo ventennale direttore, maestro del giornalismo italiano ed europeo sarà attribuito il Premio Giornalistico.

Sabino Cassese, già ministro per la Funzione Pubblica, giudice emerito della Corte Costituzionale e autore di opere fondamentali nell’ambito del diritto pubblico e amministrativo sarà conferito il Premio del Presidente.

Gino Paoli, musicista straordinariamente poliedrico, magistrale interprete della canzone italiana riceverà il Premio Città di Viareggio.

Infine il Premio internazionale Viareggio-Versilia andrà a Marco Bellocchio, regista di fama internazionale che ha diretto nella sua lunga carriera molti film di impegno sociale e politico, fra i quali il recentissimo Il traditore.

 

 La conferenza

Per celebrare l’edizione numero 90 del Premio Viareggio-Rèpaci, il 23 agosto alle 18 si terrà la tavola rotonda Per i novant’anni del Premio Viareggio. La conferenza si terrà al Principino di Viareggio.

Alla tavola rotonda, coordinata dalla presidente del Premio, Simona Costa, parteciperanno Marino Biondi, Ennio Cavalli, Piero Gelli ed Emma Giammattei.