Riapre a Camaiore il Museo Archeologico

Da sabato 6 giugno 2020 saranno di nuovo aperte al pubblico le sale del Civico Museo Archeologico di Camaiore.

Le misure di sicurezza adottate permetteranno di rendere fruibile uno degli spazi più importanti della cultura camaiorese. I visitatori saranno obbligati a indossare i dispositivi di protezione individuale e a rispettare il distanziamento sociale per tutta la durata della visita. Sale e oggetti esposti sui piani tattili saranno sanificati ogni giorno.

Per le visite sarà obbligatoria la prenotazione, da effettuare telefonando al numero 0584 986366 (da martedì a venerdì, dalle 9,30 alle 12,30, e il sabato e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20). Oppure scrivendo una email al museocamaiore@gmail.com o inviando un messaggio alla pagina Facebook del Museo.

La durata media della visita è di 50 minuti circa, e non potranno essere presenti nel museo più di otto persone contemporaneamente.

Sono di nuovo disponibili, inoltre, le visite guidate, individuali o per nucleo familiare, al costo di 2 euro a persona (gratis sotto i tre anni). Come pure le attività ludico-didattiche (caccia al tesoro e giochi vari per bambini e ragazzi a partire da tre anni, appartenenti allo stesso nucleo familiare). In questo caso il costo è di 3 euro ciascuno. Anche per le visite e le attività è obbligatoria la prenotazione. Eventuali accompagnatori potranno partecipare gratuitamente.

Il Civico Museo Archeologico è aperto dal martedì al venerdì dalle 9,30 alle 12,30, sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20. Chiuso il lunedì.

Domenica 7 giugno, nell’ambito dell’iniziativa regionale #domenicaalmuseo, l’entrata sarà gratuita (è sempre necessaria la prenotazione).

Il Museo è ospitato nel palazzo Tori-Massoni in piazza Francigena.