Riapre il Museo di Sant’Anna di Stazzema

Giovedì 28 maggio 2020 riapre al pubblico il Museo di Sant’Anna di Stazzema. Accessi limitati e obbligo di mascherina

 

Orario ridotto, ingressi pianificati e limitati, gel e mascherine: con tutte le misure di sicurezza previste dai protocolli per l’emergenza Covid-19, riapre alle visite del pubblico il Museo di Sant’Anna di Stazzema.

La riapertura è prevista per giovedì 28 maggio, alle 14. Per quella data saranno messe in pratica le direttive del Dpcm del 17 maggio 2020 e dell’Ordinanza della Regione Toscana n. 57 del 17 maggio 2020.

 

Orario di apertura

Da 28 maggio, e per le prime settimane, il museo sarà aperto il giovedì dalle 14 alle 18, il venerdì e il sabato dalle 9 alle 18 e la domenica dalle 10,30 alle 18,30.

 

Accessi e visite

Potranno entrare contemporaneamente nel museo non più di sei persone. In caso di visitatori singoli, entrerà una persona appena ne uscirà un’altra, in modo da non superare questo limite.

Le attività divulgative terranno conto delle regole di distanziamento sociale e si svolgeranno all’interno e all’esterno del Museo, privilegiando gli spazi aperti. Il personale del Museo accoglierà i visitatori all’interno del Museo, orientandoli nel percorso di visita, e all’esterno.

Gli spazi per la proiezione nella Sala Balducci saranno organizzati in modo da assicurare una distanza minima tra le persone di almeno 1,80 metri. Sarà proiettato il video sulla ricostruzione della strage (durata: 5 minuti).

All’interno del museo saranno predisposti percorsi che garantiranno le distanze di sicurezza previste dalla normativa, con segnaletica verticale e sul pavimento per favorire il distanziamento interpersonale.

Saranno collocati dispenser con il gel per la pulizia delle mani.

Non sarà possibile utilizzare il touchscreen al primo piano.

All’interno e all’esterno saranno collocati cartelloni per informare sulle misure di prevenzione da adottare.

 

Utilizzo obbligatorio della mascherina

All’interno del museo sarà obbligatorio indossare la mascherina che andrà tenuta correttamente indossata per tutta la durata della visita, coprendo bocca e naso.

 

Per ulteriori informazioni scrivere a santannamuseo@comune.stazzema.lu.it