Salute mentale nei 40 anni della legge 180: un convegno promosso dal Comune di Viareggio

 

«SALUTE MENTALE: nel 40° anno della Legge 180, risultati e prospettive alla luce delle Leggi vigenti e dei Livelli Essenziali di Assistenza (L.E.A.)», questo il titolo del convegno che si terrà sabato 22 settembre alle 16 alla Croce Verde di Viareggio.

Un evento organizzato dal Comune di Viareggio e dall’associazione “Matilde” Associazione Salute Mentale O.N.L.U.S., con il patrocinio del Coordinamento Toscano delle Associazioni per la Salute Mentale.

Dopo i saluti istituzionali del presidente della Conferenza dei Sindaci Giorgio Del Ghingaro, e di Lorenzo Roti e Laura Brizzi rispettivamente per la Regione Toscana e l’Azienda USL Nord Ovest, seguiranno gli interventi di Gemma Del Carlo, presidente del Coordinamento Toscano Associazioni Salute Mentale, Lamberto Panicucci, presidente Associazione “Matilde”, Laura Guerrini, Azienda USL Nord Ovest, Alessandro Campani, Direttore Zona Distretto Versilia.

Le conclusioni saranno affidate a Gabriele Tomei, assessore del Comune di Viareggio.
Coordina l’incontro, Roberto Sarlo, Direttore Dipartimento Salute Mentale Azienda USL Nord Ovest.

 

Ufficio stampa Comune di Viareggio