Seravezza: “becchi” e “micci” per la Fiera del Nove

Rinviata a domenica 8 settembre la Fiera del Nove a Seravezza: sulle orme del tradizionale appuntamento dei mercanti di bestiame, ci saranno gli animali da allevamento e da cortile, prodotti tipici locali e la passeggiata con gli asini

 

Ci saranno le capre, e gli animali da cortile e da allevamento. Gli stand dei prodotti tipici locali, e la prima edizione delle “tordelliadi“. E la passeggiata in compagnia degli asini, i “micci“. Torna a Seravezza la Fiera del Nove o dei “becchi”, domenica 15 settembre.

Anticamente mercanti e allevatori si incontravano ogni anno, il 9 settembre, a Seravezza per comprare e vendere bestiame, e in particolare i maschi delle capre, i cosiddetti “becchi”. Di qui il nome, curioso, di Fiera del Nove o dei “becchi”. Quest’anno, per motivi di calendario, era stata programmata per domenica 8, con un giorno di anticipo. Ma il maltempo ha costretto a un rinivio di una settimana.

Si partirà dunque alle 8 di mattina di domenica 15.

Nell’Area Medicea ci saranno la sfilata delle capre, una dimostrazione delle “tessandore“, le tessitrici versiliesi, esposizioni e degustazioni di prodotti tipici della zona, stand di artigiani e vivaisti, in un appuntamento di fine estate in cui si possono vedere dal vivo alcune specie di animali che si trovano di solito soltanto negli agriturismi o nelle fattorie.

Ci saranno tra gli altri alpaca e pavoni, pecore, capre, mucche nane, polli ornamentali, maialini vietnamiti, buoi cornuti e cani da cinghiale. Un percorso recintato consentirà ai bambini di avvicinare gli animali in tutta sicurezza.

Si potrà pranzare allo stand sagra, che a partire dalle 12,30 preparerà i tipici tordelli seravezzini e non solo.

La Compagnia del miccio di Querceta organizza poi Asinando per Seravezza, una passeggiata ecologica con gli asini portati a mano. La partenza è alle 9,30 all’Area Medicea. L’arrivo alle 11 per un aperitivo e un pranzo organizzati dalla Pro Loco. Per informazioni e prenotazioni telefonare al 338 5252277.

Il duo La dama e l’unicorno proporrà, alle 16,30, lo spettacolo di musica e teatro Le grotte delle fate, ispirato alle leggende delle montagne e alle antiche ballate.

Alle 18 ci sarà infine La sfilata delle capre, un divertente concorso (realizzato in collaborazione con Walter Giannini della cooperativa La Mulattiera), che recupera l’anima originaria dell’antico mercato del bestiame.

 

Info

Cosa: Fiera del Nove o dei “becchi”
Quando: domenica 15 settembre, dalle 8 alle 20
Dove: Area Medicea di Seravezza
Ingresso libero

 

Foto Pro Loco Seravezza