Si presentano i finalisti del Premio letterario Massarosa

Venerdì 30 agosto in via Cenami, a Massarosa, Stefano Santini presenta la cinquina di finalisti del Premio letterario Massarosa

 

Il centro storico di Massarosa come un salotto letterario all’aperto: succede venerdì 30 agosto con SpadaLeggendo. In via Spada Cenami, alle 21, Stefano Santini, uno dei giurati tecnici del Premio letterario Massarosa, presenterà la cinquina dei finalisti dell’edizione 2019 del premio, dedicato alle opere prime.

A contendersi il premio saranno: Niente caffè per Spinoza, di Alice Cappagli (Einaudi), La lettrice di Čechov, di Giulia Corsalini (Nottetempo), Lux, di Eleonora Marangoni (Neri Pozza), Corpo a corpo, di Silvia Ranfagni (e/o) e L’inverno di Giona, di Filippo Tapparelli (Mondadori).

Saranno letti alcuni brani dei libri in concorso.

Ad accompagnare l’iniziativa anche diverse iniziative collaterali, con le mostre di pittura e di fotografia.

L’evento, organizzato dal Comune di Massarosa, rientra nella rassegna I venerdì sotto le stelle. I prossimi appuntamenti in programma, che prendono tutti il nome da quello di via Spada Cenami, sono il 6 settembre con SpadaGiocando, il 15 settembre con SpadaScodinzolando e il 20 settembre SpadaSfilando.