Teatri di Confine a Pisa: il monologo “Maryam”, la madre di Gesù

Al Teatro Nuovo di Pisa, martedì 29 gennaio inizia la rassegna “Teatri di confine”. In scena, il monologo “Maryam” del Teatro delle Albe, protagonista Ermanna Montanari.

 

 Trasversalità, impegno sociale, stimoli alla riflessione, nuove drammaturgie per il ritorno della Rassegna Teatri di Confine che torna,  dopo due anni di pausa, da martedì 29 gennaio (alle 21) al Teatro Nuovo di Pisa.

In scena, un monologo delicato e umanissimo, intenso e dolente,  per  raccontarci con sensibilità intensa e rara quanto la figura di Maryam, ovvero di Maria, la Madre di Gesù, sia centrale anche nella cultura islamica.

Uno spettacolo che segna il ritorno a Pisa del Teatro delle Albe, la storica compagnia ravvennate, fondata nel 1983 da Marco Martinelli, Ermanna Montanari, Luigi Dadina e Marcella Nonni, che si è conquistata  fin dagli inizi un solido rilievo nazionale e internazionale per la sua poetica rigorosa, raffinata e emozionante, capace di restituire alla scena la sua antica e potente funzione narrativa.

Di questa cifra è un magistrale esempio anche questo testo di inaugurazione:  Maryam, potente e dolente monologo di Ermanna Montanari, più volte premiata come miglior attrice (nel 2013 il Duse, ben 5 volte con l’UBU come miglior attrice: 1997, 2007, 2009, 2017 e 2018).

Ideazione, spazio, costumi e regia sono di Marco Martinelli e Ermanna Montanari; musica di Luigi Ceccarelli,  consulenza e traduzione in arabo  di Tahar Lamri.

In video  Khadija Assoulaimani, voce e percussioni in audio sono di  Marzouk Mejri. La regia del suono è di Marco Olivieri, il disegno luci di  Francesco Catacchio .

Maryam è una produzione  Teatro delle Albe/Ravenna Teatro in collaborazione con il Teatro degli Incamminati/deSidera e  ha debuttato con grande successo in prima nazionale l’8 febbraio di due anni fa a Milano, al Teatro Elfo Puccini di Milano.

Teatri di confine è organizzata dal Teatro di Pisa insieme con Fondazione Toscana Spettacolo onlus,  e si articola in otto appuntamenti tra gennaio e aprile, prevalentemente al Teatro Verdi, a parte lo spettacolo inaugurale e la serata Explo.

 

Cosa: “Maryam”

Quando: martedì 29 gennaio alle 21

Dove: Teatro Nuovo, piazza della stazione 1, Pisa

Biglietti: 10 euro intero, 7 euro ridotto.

Informazioni: 050 941 111  e sul sito www.teatrodipisa.pi.it

 

foto: Enrico Fedrigoli