Teatro, a Camaiore De Laurentis – Dighero con “Alle 5 da me”

Giovedì 28 marzo, al Teatro dell’Olivo di Camaiore, Gaia De Laurentiis e Ugo Dighero nella commedia brillante Alle 5 da me di Pierre Chesnot

 

Una commedia sui disastri amorosi, che gioca con una comicità intelligente e mai grottesca, con un testo ricchissimo di battute e situazioni, e con l’abilità dei due interpreti, Gaia De Laurentiis e Ugo Dighero.

Alle 5 da me, di Pierre Chesnot, per la regia di Stefano Artissunchin, sarà in scena giovedì 28 marzo al Teatro dell’Olivo di Camaiore (ore 21).

 

Lo spettacolo

De Laurentiis e Dighero interpretano ciascuno cinque personaggi: cinque uomini e cinque donne alla ricerca spasmodica di un partner.

E come spesso accade, l’ossessione porta a essere poco selettivi. Così i protagonisti accolgono in casa personaggi davvero singolari.

Lo spettacolo può contare anche sulle musiche della Banda Osiris.

Gaia De Laurentiis e Ugo Dighero sono stati già interpreti di un’altra commedia di Chesnot, L’inquilina del piano di sopra. E lo stesso Chesnot, avendo apprezzato molto la loro interpretazione, ha voluto, nel rimettere mano al testo, scrivere una scena su misura per loro.

“Dopo aver letto il testo”, racconta il regista Artissunch, “la visione cinematografica mi ha guidato verso le suggestioni dei film franco-spagnoli, in cui il comico lambisce il grottesco. Nella commedia, l’obiettivo che mi pongo è quello di mantenere il più possibile “la Verità Scenica” senza rinunciare al sano divertimento, ma facendo in modo che, se pur attraverso il gioco del travestimento, i caratteri resi umani e credibili possano creare empatia con lo spettatore.

 

La stagione

Alle 5 da me è il penultimo appuntamento della stagione di prosa del Teatro dell’Olivo. Si chiuderà venerdì 5 aprile con Roma ore 11, di Elio Petri, con Manuela Mandracchia, Alvia Reale, Sandra Toffolatti e Mariàngeles Torres.

 

 

Cosa: Alle 5 da me, con Gaia De Laurentiis e Ugo Dighero
Dove:Teatro dell’Olivo, via Vittorio Emanuele, Camaiore
Quando: giovedì 28 marzo, ore  21
Biglietti: da 14 a 21 euro (ridotti da 12 a 18 euro)
Prevendite: Cartoleria l’Arcobaleno, via Vittorio Emanuele 228, tel. 0584 981771

 

Clicca qui per conoscere la programmazione nei teatri della Versilia e non solo.