Teatro: a Camaiore “L’operazione” con Vaporidis e Catania

Giovedì 14 febbraio, al Teatro dell’Olivo di Camaiore, la commedia L’operazione, con Nicolas Vaporidis e Antonio Catania

 

Estate 1990. In un grande ospedale romano, Massimo riesce a farsi ricoverare a ortopedia, per un intervento di ricostruzione dei legamenti del ginocchio. Altrimenti dovrà smettere di giocare a calcio, il suo hobby. In stanza con lui Luigi, un “veterano” dell’ospedale, gli apre gli occhi sulla realtà di chi deve attendere per anni, in lista d’attesa, un intervento.

Massimo e Luigi, Nicolas Vaporidis e Antonio Catania, sono i protagonisti di L’operazione, in scena giovedì 14 febbraio al Teatro dell’Olivo di Camaiore (ore 21).

Una commedia brillante, ma con un contenuto profondo, per un San Valentino un po’ fuori dagli schemi.

 

Chi è Luigi? E chi è Massimo?

Antonio Catania-Luigi farà riflettere Vaporidis-Massimo sulle sofferenze delle centinaia di pazienti che, non potendo permettersi una clinica privata, sono costretti ad aspettare anche degli anni, in lista d’attesa, prima che si liberi un posto letto.

Ma chi è Luigi? È malato davvero, o è un simulatore che ha trovato vitto e alloggio sine die a spese dello Stato?

E Massimo? Come ha potuto farsi ricoverare in ospedale, scavalcando tutta la lista d‘attesa, per un’operazione che in clinica privata non potrebbe permettersi?

 

Lo spettacolo

L’operazione è scritto e diretto da Stefano Reali, e interpretato da Nicolas Vaporidis e Antonio Catania con Giorgio Gobbi, con la partecipazione straordinaria di Gabriella Silvestri e con Marco Giustini.
Musiche di Stefano Reali, scene di Carlo De Marino, costumi di Mara Gentile e disegno luci di Stefano Lattavo. Una produzione Gianluca Ramazzotti per Ginevra Media.
Durata due ore.

 

Cosa: L’operazione, con Antonio Catania e Nicolas Vaporidis
Quando: giovedì 14 febbraio, ore 21
Dove: Teatro dell’Olivo, via Vittorio Emanuele, Camaiore
Biglietti: da 14 a 21 euro
Prevendita: Cartolibreria L’Arcobaleno, via Vittorio Emanuele 228, tel. 0584 981771
Informazioni: tel. 0584 986356, cultura@comune.camaiore.lu.it