Teatro: a Seravezza il vademecum sulla felicità di Roberto Mercadini

 

 

Mercoledì 20 marzo, alle Scuderie Granducali di Seravezza, Roberto Mercadini porta in scena Felicità for dummies, un vademecum per essere felici

 

“Poeta parlante”, secondo la sua stessa definizione, Roberto Mercadini è un infaticabile narratore da 150 date all’anno, impegnato di volta in volta su temi che spaziano dalla Bibbia ebraica all’origine della filosofia, dall’evoluzionismo alla felicità.

E proprio a questa è dedicato il suo Felicità for dummies, il monologo che porterà in scena mercoledì 20 marzo alle Scuderie Granducali di Seravezza (ore 21,15).

 

Un “vademecum sulla felicità”

“Negli ultimi tempi mi sono fatto molte domande. Ho incontrato persone immensamente felici. Ho speso ore intere ad osservare animali e persino oggetti che sembravano avere molto da insegnarmi. Il frutto di tutto ciò è questo monologo”, spiega Mercadini presentando il suo spettacolo.

Che è una sorta di vademecum per negati (dummies), con le sue riflessioni sulla felicità, sulle piccole cose e sui massimi sistemi. Sempre con il sorriso sulle labbra e alla luce della personalissima saggezza del protagonista, originale e bislacco nel modo di raccontare e di porsi al pubblico.

 

La stagione di prosa

Felicità per dummies è il penultimo spettacolo della stagione di prosa diretta da Elisabetta Salvatori al teatro seravezzino. A chiudere la stagione sarà, giovedì 28 marzo, Il richiamo della salita, storia di Marco Pantani, con Francesco Mattonai.

 

 

Cosa: Felicità per dummies, di e con Roberto Mercadini
Quando: martedì 20 marzo, ore 21,15
Dove: Scuderie Granducali, via del Palazzo 124, Seravezza
Biglietti: 16 – 12 – 10 euro (ridotti: 14 – 12 – 8 euro)
Prevendita: segreteria Fondazione Terre Medicee, Palazzo Mediceo (telefono 0584 756046, e-mail segreteria@terremedicee.it ) e su www.vivaticket.it

 

Foto di Marco Duati