Teatro, allo Jenco di Viareggio “L’attesa”

Domenica 1° marzo 2020 al Teatro Jenco di Viareggio, “L’attesa”, spettacolo di Marco Bruno e Andrea Bruno Savelli dedicato ai 200 anni della città

 

È l’estate del 1820. Un nutrito gruppo di nobili lucchesi si riversa a Viareggio, per festeggiare Carlo Lodovico, figlio di Maria Luisa di Borbone, e Maria Teresa Felicita di Savoia, figlia di Vittorio Emanuele I, freschi sposi.

Dovrebbero arrivare nel giro di un paio di giorni. E invece… tra mare mosso e disguidi, l’attesa si prolunga per due settimane.

E L’attesa è lo spettacolo di Marco Bruno e Andrea Bruno Savelli che, allo Jenco di Viareggio ricorda i primi 200 anni della città, domenica 1° marzo, alle 21.

Tra situazioni paradossali e disguidi divertenti, gli aristocratici lucchesi incontreranno i personaggi che hanno fatto la storia di Viareggio. Il mare mosso rimanda ogni giorno l’arrivo, e loro ogni giorno si lamentano, sbuffano, imprecano, ma ogni giorno fanno incontri straordinari.

Lo spettacolo è una produzione speciale dedicata al 200° compleanno di Viareggio, e rievoca la nascita della città, a partire dall’intraprendenza di Maria Luisa di Borbone, duchessa di Lucca.

Sul palco ci saranno Alessio Bartelloni, Ambra Innocenti, Filippo Fantoni, Lora Santini, Martina Checchi, Alfredo Scorza e Andrea Bruno Savelli.

 

Info

Cosa: L’attesa, di Marco Bruno e Andrea Bruno Savelli
Quando: domenica 1° marzo 2020, ore 21
Dove: Teatro Jenco, via Menini 51, Viareggio
Biglietti: 22,50 euro
Prevendite: biglietteria del teatro e TicketOne
Per informazioni: tel. 0584 1972402, info@teatrojenco.com , www.teatrojenco.com