Teatro, allo Jenco di Viareggio “L’attimo fuggente” con Ettore Bassi

Giovedì 28 novembre, primo appuntamento della stagione al Teatro Jenco di Viareggio: Ettore Bassi è il professor Keating ne “L’attimo fuggente”

 

Ettore Bassi interpreta il professor Keating, personaggio amatissimo dal pubblico, reso celebre sul grande schermo da Robin Williams, nell’adattamento teatrale de L’attimo fuggente. È lo spettacolo che inaugura la nuova stagione del Teatro Jenco di Viareggio, giovedì 28 novembre.

Bassi è noto anche al grande pubblico per i suoi ruoli in film e fiction e per la recente partecipazione a Ballando con le stelle. Sul palco lo affianca un gruppo di giovani attori che interpretano gli studenti, i ragazzi ai quali l’incontro con il professor Keating cambierà la vita in modo radicale. Fino al celebre saluto “o capitano, mio capitano”.

Secondo Marco Iacomelli, regista dello spettacolo, “L’attimo fuggente rappresenta ancora oggi una pietra miliare nell’esperienza di migliaia di persone in tutto il mondo. Portare sulla scena la storia dei giovani studenti della Welton Academy e del loro incontro col il professor Keating significa dare nuova vita a questi legami, rinnovando quella esperienza in chi ha forte la memoria della pellicola cinematografica e facendola scoprire a quelle nuove generazioni”.

La vicenda aggiunge, “è una storia d’amore. Amore per la poesia, per il libero pensiero, per la vita. Quell’amore che ci fa aiutare il prossimo a eccellere, non secondo i dettami sociali strutturati e imposti ma seguendo le proprie passioni, pulsioni, slanci magnifici e talvolta irrazionali”.

 

Info

Cosa: L’attimo fuggente, con Ettore Bassi
Quando: giovedì 28 novembre, ore 21
Dove: Teatro Jenco, via Menini 51, Viareggio
Biglietti: 25 euro
Prevendite: TicketOne e biglietteria del teatro
Per informazioni: tel. 05841972402, email info@teatrojenco.com