Teatro: Angela Finocchiaro al Verdi di Pisa

Sabato 9 e domenica 10 febbraio Angela Finocchiaro sarà protagonista di Ho perso il filo, al Teatro Verdi di Pisa

 

Amatissima dal pubblico, torna sul palco del Teatro Verdi di Pisa Angela Finocchiaro, l’ottima attrice dalla cifra comica intelligente, svagata, dolcemente pungente.

Il suo nuovo spettacolo Ho perso il filo, in cartellone sabato 9 febbraio alle 21 e domenica 10 alle 17, è insieme una commedia, una danza, un gioco, una festa. Nato da un soggetto della stessa Angela Finocchiaro, di Walter Fontana (autore del testo) e di Cristina Pezzoli (che firma la regia), Ho perso il filo propone una Finocchiaro inedita, che si mette alla prova in modo sorprendente con linguaggi espressivi mai affrontati prima.

Nel Labirinto

La trama racconta l’avventura di un’eroina pasticciona e anticonvenzionale che parte per un viaggio, si perde, tentenna ma poi combatte fino all’ultimo il suo spaventoso Minotauro.

Nei panni di Teseo nel Labirinto, viene assalita da strane creature, un misto tra acrobati, danzatori e spiriti dispettosi.

Superando trabocchetti e prove di coraggio, è costretta a svelare ansie, paure e ipocrisie che sono sue come del mondo di oggi e a riscoprire il senso di parole come coraggio e altruismo.

Alla sua maniera naturalmente, come quando – di fronte ai ragazzi ateniesi che la implorano di salvarli dal Mostro che li sta già sgranocchiando – promette firme e impegno sui social.

 

Tra prosa e danza

Lo spettacolo vive del rapporto tra le parole comiche di un personaggio contemporaneo e la fisicità acrobatica, primitiva, arcaica delle creature del Labirinto che agiscono, danzano, lottano con Angela provocandola come una gang di ragazzi di strada.

Si ride, ci si emoziona, si gode uno spettacolo che si avvale di più linguaggi espressivi grazie agli straordinari danzatori guidati dall’inventiva di Hervé Koubi, uno dei più talentuosi e affermati coreografi sulla scena internazionale e alla capacità comica di Finocchiaro di raccontare un personaggio molto personale ma anche vicino al cuore di molti.

Le scene sono di Giacomo Andrico, le luci di Valerio Alfieri, i costumi di Manuela Stucchi. Ho perso il filo è una produzione Agidi.

Pochi i biglietti ancora disponibili.

 

Cosa: Ho perso il filo, con Angela Finocchiaro
Dove: Teatro Verdi, via Palestro 40, Pisa
Quando: sabato 9 febbraio, ore 21; domenica 10 febbraio, ore 17
Biglietti: da 10 a 30 euro
Per informazioni: tel. 050 941111 e www.teatrodipisa.pi.it

Foto di Paolo Galletta