Teatro: dal Comunale di Pietrasanta lo spettacolo “Mascagni”

Da giovedì 8 aprile 2021, sui canali della Fondazione Versiliana e del Comune di Pietrasanta, lo spettacolo “Mascagni” con Michele Crestacci

 

Prima visione “social” giovedì 8 aprile, per lo spettacolo Mascagni, con l’attore livornese Michele Crestacci e la regia di Alessandro Brucioni. La pièce, registrata al Teatro Comunale di Pietrasanta, sarà trasmessa alle 21 sui canali del Comune e della Fondazione Versiliana, e resterà disponibile per un mese, sempre gratuitamente.

 

Mascagni

Lo spettacolo racconta la storia personale e artistica di Pietro Mascagni. Ma è anche un monologo che racconta Livorno, la sua comunità, il suo odore in un contesto storico di intense rivoluzioni sociali, culturali e politiche.

“Nel pensare la sua figura”, spiegano nelle note di regia gli autori Alessandro Brucioni e Michele Crestacci”, ci siamo concentrati sulla ricostruzione del mondo sociale e culturale dell’epoca: l’avvento del fascismo, le guerre coloniali, la rivalità artistica, il desiderio di affermazione e di riconoscimento del suo valore artistico, le sue burrascose vicende sentimentali. Mascagni nel nostro immaginario sonoro è l’intermezzo dove le note raccontano con tutta la loro sconfinata e struggente voce melodica la drammatica vicenda umana.”

Mascagni è una produzione mo-wan teatro in co-produzione con Festival Mascagni e Fondazione Goldoni.

 

I link

Questi i link per assistere agli spettacoli: pagina Facebook della Fondazione Versiliana, pagina Facebook del Comune di Pietrasanta, canale Youtube de La Versiliana Festival.

 

La rassegna

Mascagni rientra nella rassegna “La Versiliana a casa vostra”, promossa e organizzata dalla Fondazione Versiliana e dal Comune di Pietrasanta insieme a Fondazione Toscana Spettacolo Onlus e con la consulenza artistica dello Studio Martini.

A chiuderla sarà, giovedì 15 aprile (ore 19), Fiabe jazz – Aladino e i vestiti nuovi dell’imperatore.

 

Nella foto, Michele Crestacci