Torna il Versilia Yachting Rendez-vous: vetrina sulla grande nautica

versilia-yachting-rendez-vous viareggio
versilia-yachting-rendez-vous-viareggio

Dal 9 al 12 maggio, Viareggio ospita il Versilia Yachting Rendez-vous: il meglio della cantieristica italiana in mostra.  Mix tra nautica, arte, design e glamour con appuntamenti “fuori salone” anche a Pietrasanta e Forte dei Marmi. Ospite lo chef Filippo La Mantia

 

Il mondo della nautica si ritrova a Viareggio da giovedì 9 a domenica 12 maggio per il tradizionale appuntamento primaverile con il Versilia Yachting Rendez-vous, salone internazionale dedicato all’alto di gamma per la nautica.

La manifestazione si ripropone, inoltre, nella sua formula di rendez-vous, con eventi ed iniziative coinvolgenti ed originali sia all’interno dell’evento che “fuori salone”.

Per questa edizione è stato messo a punto un ricco calendario di appuntamenti, pensato e organizzato insieme agli enti locali e alle associazioni di categoria del territorio.

Vyr Night a Pietrasanta

Si comincerà giovedì 9 maggio con la VYR Night, il tradizionale party esclusivo riservato agli espositori nella splendida cornice di Pietrasanta, che ospiterà in contemporanea anche la VYR Yacht&Art, dove la nautica si incontra in un simbolico “rendez-vous” con l’arte.

Un’imbarcazione, collocata al centro della piazza del Duomo, sarà il collegamento tra la manifestazione, le gallerie d’arte e i musei pubblici aperti per l’occasione fino alle 23.

Notte blu a Viareggio

Venerdì 10 maggio spazio invece all’happy hour targato VYR lungo via Coppino, mentre sabato 11 maggio sarà il momento della “Notte Blu”, una serata speciale che coinvolgerà le boutique della passeggiata di Viareggio per poi concludersi con uno spettacolo pirotecnico al largo delle Darsene.

Shopping e biciclette a Forte dei Marmi

Durante le giornate di venerdì 10 maggio e domenica 12 maggio, anche Forte dei Marmi ospiterà eventi targati VYR con l’apertura serale del Fortino, noleggio biciclette gratuito per i visitatori del salone, shopping in orario continuato grazie alla collaborazione del Centro Commerciale Naturale.

L’oste Filippo La Mantia

Al VYR c’è spazio anche per l’alta cucina italiana. Dopo gli chef Carlo Cracco e Daniel Canzian, che hanno animato le prime due edizioni, quest’anno il ristorante all’interno dell’esposizione sarà curato dallo chef internazionale Filippo La Mantia. In preparazione anche un menu dedicato all’evento che sarà proposto dei ristoranti della Versilia.

Yachting italiano

Nuovi espositori e grandi ritorni di nomi di spicco del diporto italiano. Come Absolute, produttrice di yacht di lusso nelle categorie Fly, Sport e dislocanti veloci dai 40 ai 73 piedi che sarà presente con il dealer Officine Nautica Italia, Permare, cantiere con focus su motoryacht e superyacht, Cranchi, azienda produttrice di natanti e imbarcazioni di alta qualità, Cantiere Rossini, specializzato in refitting e assistenza a yacht di tutte le dimensioni, Solaris Yacht, azienda leader nella costruzione e progettazione di yacht su misura, Honda Marine, il ramo dedicato al diporto della grande casa motoristica giapponese e, per la prima volta in assoluto, anche Mapei, per vernici e rivestimenti.

Tra i marchi stranieri, i nuovi ingressi di Atlas Marine System, azienda leader nei sistemi di alimentazione elettrica marina e convertitori, Luxury Water Toys, azienda dedicata al segmento tender & toys e The Yacht Group, leader nel campo degli accessori e produttore di controller marini per il comando di grandi imbarcazioni.

Riconferme per  storici marchi quali Azimut-Benetti, Baglietto, Fincantieri Yachts, Perini Navi e Sanlorenzo YachtCantieri Navali Codecasa, Cantieri di Sarnico, Cerri Cantieri Navali, Fabiani Yacht e Gp Yachts che rappresentano la massima espressione cantieristica italiana nel mondo e il segmento dei maxi-rib rappresentato da aziende leader del settore come Sacs e Lg Anvera.

Banchina dell’innovazione

La terza edizione, propone un percorso espositivo migliorato e arricchito con la presenza della sezione Tender & Toys e due nuove aree: luxury Tenders & ribs e Broker.

Tra le novità anche la Banchina dell’innovazione, una nuova area che sorgerà nella darsena Europa dove sarà possibile ammirare imbarcazioni dall’alto tasso tecnologico come il prototipo del drone marino Sand oppure esempi virtuosi in campo di sostenibilità applicati alla nautica.

Affari e convegni

Sono previsti appuntamenti specializzati dedicati agli addetti ai lavori come il B&ST – Broker and Shipyard Trading, evento B2B di networking organizzato da Navigo e gli approfondimenti tematici di Nautica Italiana che proporrà (giovedì 9 maggio) il Market Monitor in collaborazione con Deloitte, (venerdì 10 maggio) la tavola rotonda “Comunicare l’eccellenza italiana tra artigianalità e innovazione”, con illustri opinion leader, (sabato 11 maggio) la tradizionale Legal Conference sul tema “Marine, servizi e tematiche legislative”.

Un evento irrinunciabile per i molti visitatori professionali  e non in una location unica all’interno del vivo distretto nautico di Viareggio.

La manifestazione è organizzata da Fiera Milano con il supporto del partner strategico Nautica Italiana, in collaborazione con il Distretto Tecnologico per la Nautica e la Portualità Toscana, con il sostegno e il supporto di Regione Toscana, Toscana Promozione e Comune di Viareggio, con il patrocinio del Comune di Forte dei Marmi, Comune di Lucca e  Comune di Pietrasanta.

 

Cosa: Versilia Yachting Rendez-vous

Quando: dal 9 al 12 maggio

Dove: Viareggio, darsena Italia e darsena Europa

orari: da giovedì a sabato dalle 10.30 alle 19.30 | domenic dalle 10.30 alle 18

Biglietti: promozione acquisto on line  dal 9 Aprile all’8 maggio: 1 giorno €18 anziché €20, 2 giorni €30 anziché €35

informazioni: versiliayachting@fieramilano.it – 02 4997 6342