Un mare di libri a Lido di Camaiore

Da martedì 6 luglio a Lido di Camaiore la rassegna “Un mare di libri”. Tutti gli appuntamenti saranno in piazza Principe Umberto

 

Inizia martedì 6 luglio, con un incontro dedicato a Federico Fellini e Mario Tobino, l’edizione 2021 della rassegna letteraria Un mare di libri. Ideata e condotta da Demetrio Brandi, quest’anno approda sul palco di Piazza Principe Umberto a Lido di Camaiore ed è inserita nel cartellone degli appuntamenti coordinato dall’Associazione Balneari.

 

L’incontro di martedì 6 luglio (alle 19) propone due ritratti inediti di Tobino e Fellini. Del primo parleranno la giornalista Annamaria Gradara, Isabella Tobino, presidente della Fondazione Mario Tobino, e lo storico Marco Vanelli, direttore della rivista Cabiria. Partecipa Andrea Boccardo, assessore allo sport del Comune di Camaiore e autore di Montanaria.

Annamaria Gradara, giornalista del Corriere Romagna, presenta il suo libro su Fellini realizzato in occasione del centenario dalla nascita, Almanacco Fellini.

 

I prossimi incontri

Martedì 20 luglio alle 21.30, Toscani all’inferno. L’appuntamento propone “tre passi con Dante”, insieme a Mario Bernardi Guardi, Cinzia Della Ciana e Andrea Matucci.  Con la partecipazione di Giancarlo Gori nei panni del sommo poeta.

Venerdì 30 luglio (ore 21.30), La città azzurra: una storia d’amore, di passione per il calcio e per la vita di provincia, con Elena Marmugi e la partecipazione straordinaria di Cristiano Militello.

Martedi 10 agosto (ore 21.30), Posso cambiarti la vita: si parla di adolescenti e cyberbullismo con Divier Nelli, Giuliano Bruni, dirigente dell’associazione nazionale sociologi, e la conduttrice televisiva Matilde Calamai.

Martedi 17 agosto (21.30), E questo è niente: l’esistenza raccontata da un bambino che non ha alcuna intenzione di rinunciare alla felicità. Con Michele Cecchini, Alice Cappagli, Eleonora Sottili.