Viareggio in festa con il Carnevaldarsena

Da venerdì 21 a martedì 25 febbraio le “Grandi notti di Baccanale” del Carnevaldarsena a Viareggio: balli, feste per bambini, pranzi e cene, ma saranno soprattutto le mascherate ad animare il rione

 

Compie quest’anno 50 anni il Carnevaldarsena, la festa di Carnevale del Rione Darsena, a Viareggio. E li celebra con la consueta, dissacrante allegria e con la voglia di divertirsi che da mezzo secolo la distingue.

È una festa fatta di pranzi e cene in compagnia, di balli e musica. Ma soprattutto di mascherate: sono loro, le persone che a centinaia si vestono in maschera, ciascuna con la propria creatività e fantasia, a fare davvero la festa. Un’autentica festa popolare, in cui divertirsi, ballare per la strada e godere della compagnia degli altri.

 

La festa

Il Carnevaldarsena si svolge principalmente lungo la via Coppino, letteralmente invasa dalla folla durante le cinque serate.

Sulla banchina Maestri d’ascia e calafati sono posizionate le cucine: lungo l’enorme bancone di servizio, circa 70 metri, vengono servite le pietanze, rigorosamente di pesce, con ricette tipiche.

E a proposito di cucina, quest’anno debutta la cooking battle del Carnevaldarsena: sabato 22, a partire dalle ore 10, sei concorrenti si sfideranno ai fornelli, con ricette a base di polpo. A decretare il vincitore sarà una giuria di cui fanno parte anche gli chef Cristiano Tomei e Vincenzo Biagi.

Ogni sera, dopo cena, si balla. In cinque diversi punti musica band dal vivo e dj suoneranno le canzoni del Carnevale, ma non solo. Musica anche con le street band e gli artisti di strada.

Spazio anche per i bambini, con il Carnevalpolpettino, sabato 22 a partire dalle 15: in via Paolo Savi ci sarà la festa in maschera dedicata a loro, Gratuita, con artisti di strada, merenda e giochi.

 

Le mascherate

Per l’edizione dei 50 anni, sono attese 25 mascherate, per un totale di circa 600 persone, ad animare la sfilata che, venerdì 21 febbraio, animerà via Coppino, a partire dalle 20,30.

Le mascherate saranno annunciate e presentate dal palco da Stefano Pasquinucci.

 

Il programma

Di seguito il programma dettagliato delle cinque giornate del Carnevaldarsena 2020.

 

Venerdì 21

Ore 19, apertura cucine.
Ore 20, alzabandiera.
Ore 20,30, Sfilata delle Mascherate lungo la Via Coppino
Dalle 21 a mezzanotte e mezza, Punti Musica aperti lungo il circuito

 

Sabato 22

Ore 10, cooking battle nelle cucine del Carnevaldarsena
Dalle 15 alle 19, Carnevalpolpettino
Ore 19, apertura cucine.
Dalle 20,30, animazione per grandi e piccini
Dalle 21 all’una, Punti Musica aperti lungo il circuito

 

Domenica 23

Ore 10, Birra e Tappini
Ore 12, apertura cucine
Ore 13, Pranzo della Mascherata del Carnevaldarsena
Ore 18,30, apertura cucine
Ore 18,30, Darsena Libera Tutti. Corteo delle mascherata guidato da Pedrasamba. Arrivo in Darsena cena e concerto speciale.
Dalle 20,30, animazione per grandi e piccini
Dalle 21 a mezzanotte, Punti Musica aperti lungo il circuito

 

Lunedì 24

Ore 19, apertura cucine.
Dalle 21 a mezzanotte, Punti Musica aperti lungo il circuito
Dalle 20,30, animazione per grandi e piccini
Ore 21,30, premiazione Trofeo be’ppe Bugia per la maschera più originale

 

Martedì 25

Ore 12, apertura cucine
Ore 18,30, apertura cucine
Dalle 21 all’una, Punti Musica aperti lungo il circuito

 

Foto da Carnevaldarsena