Viareggio, la mostra su Napoleone a Villa Paolina

Inaugurazione giovedì 8 agosto per la mostra dedicata a Napoleone a Villa Paolina a Viareggio. In mostra cimeli e oggetti d’arte dell’antiquaria Renata Frediani

 

A 250 anni dalla nascita, il Comune di Viareggio dedica una mostra a Napoleone Bonaparte, nella villa che fu residenza della sua amata sorella Paolina.

La mostra, intitolata Napoleone Bonaparte. Mito e leggenda a Villa Paolina sarà inaugurata giovedì 8 agosto (ore 11), e resterà aperta fino al 19 gennaio 2020.

La cura dell’esposizione è dell’antiquaria Renata Frediani.

Preziosi cimeli napoleonici, incisioni, busti e porcellane, provenienti dalla collezione privata dell’antiquaria, raccontano la vita di Napoleone, che nacque ad Ajaccio, in Corsica, il 15 agosto 1769.

Un allestimento multimediale permetterà ai visitatori di ammirare alcuni preziosi manufatti, come un abito di corte in tulle di seta ricamato in lamine d’argento.

La principessa Paolina fece costruire la villa di Viareggio in riva al mare, in un luogo isolato. Qui visse la sua storia d’amore con il musicista Giovanni Pacini, e si ritirò a vita privata dopo la morte del fratello avvenuta il 5 maggio 1821.

 

Info

Cosa: Napoleone Bonaparte. Mito e leggenda a Villa Paolina
Dove: Villa Paolina, via Machiavelli 2, Viareggio
Quando: dall’8 agosto 2019 a gennaio 2020