Viareggio: restaurato il “mural” della Chiesina dei pescatori

Sarà inaugurato sabato 11 maggio, dopo il restauro, il Cristo dei pescatori, mural del viareggino Giovanni Lazzerini (Menghino)

 

Tornano a splendere i colori vivissimi del Cristo, dei marinai, dei pesci e del mare che, dal 1976, ornano il muro della Chiesina dei pescatori, lungo il canale Burlamacca di Viareggio.

Dopo un lungo restauro, il Cristo dei pescatori, mural realizzato dall’artista viareggino Giovanni Lazzerini, detto Menghino, sarà inaugurato sabato 11 maggio, alle 11.

L’inaugurazione avviene in coincidenza con il Versilia Yachting Rendex-vous, il salone dedicato alla cantieristica che si tiene a Viareggio dal 9 al 12 maggio. E tra gli sponsor del restauro c’è Navigo, responsabile dell’organizzazione del salone sul territorio per conto del Distretto tecnologico per la nautica e la portualità toscana.

 

La storia

Con questa opera in stile naif, il Menghino, volle rendere omaggio alla comunità di marinai, operai e pescatori che contribuì allo sviluppo della Darsena e della città.

Il mural incarna lo spirito della Chiesina dei pescatori e del suo fondatore, il prete operaio don Sirio Politi. Nel 1955 don Sirio ottenne l’autorizzazione per erigere una cappella tra le mura che avevano ospitato la Stazione Sanitaria Marittima, eretta dopo la Prima Guerra Mondiale per la disinfestazione di vestiari e arredi delle imbarcazioni.

La Chiesina e i suoi sacerdoti hanno sempre rappresentato un importante punto di riferimento per il quartiere e i suoi lavoratori grazie alle lotte per il lavoro e per i diritti dei più deboli portate avanti da don Sirio, don Beppe Socci e da don Luigi Sonnenfeld, attuale rettore della chiesetta.

La Chiesina rimarrà aperta durante tutto il Vyr. I visitatori, grazie a don Luigi, potranno così conoscere la sua storia legata indissolubilmente alla cantieristica e alla navigazione e alle vite dei suoi protagonisti.

 

Info

Cosa: inaugurazione del mural Il Cristo dei pescatori dopo il restauro
Quando: sabato 11 maggio, ore 11
Dove: Chiesina dei pescatori, Canale Burlamacca, Viareggio