Villa Bertelli: Dittico buffo napoletano ai “mercoledì del Verdi”

Gli intermezzi La vedova ingegnosa e Il maestro di musica, che andranno in scena a Pisa domenica 9 dicembre, sono al centro dell’incontro del 28 novembre. Con Stefano Vizioli, Davide Giannoni, Francesca Pasquinucci e Luca Fialdini

 

Nuovo appuntamento, alla Villa Bertelli di Forte dei Marmi, con I mercoledì del Verdi, il ciclo di incontri dedicati alle opere della stagione 2018/2019 del Teatro Verdi di Pisa.

Mercoledì 28 novembre alle 18, nella Sala Ferrario sarà illustrato il Dittico buffo napoletano composto da La vedova ingegnosa di Giuseppe Sellitti e Il maestro di musica, pastiche con musiche di Pergolesi, Sellitti, Auletta e altri. Il dittico andrà in scena al teatro pisano domenica 9 dicembre.

Un dittico è l’insieme di due intermezzi, ossia micro-opere, inserite nella messa in scena di opere più grandi, che nello specifico, propongono due produzioni legate alla Napoli barocca del Settecento.

All’incontro, introdotto da Luca Fialdini, parteciperà come di consueto Stefano Vizioli, direttore artistico per le attività musicali del Teatro Verdi e affermato regista operistico. Interverranno inoltre Davide Giannoni e Francesca Pasquinucci di Imaginarium Creative Studio.

L’obiettivo del ciclo di incontri è introdurre il pubblico non soltanto alla nuova stagione del Teatro Verdi, ma anche al mondo del teatro d’opera, attraverso una serie di indiscutibili capolavori.

Il prossimo appuntamento, dedicato alla Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti, è previsto a gennaio 2019.

L’ingresso è libero.