Violenza sulle donne: Ilaria Bonuccelli al Caffè della Versiliana

Martedì 28 luglio Ilaria Bonuccelli e Fabrizio Brancoli parlano di “Violenza sulle donne, un crimine (anche) di Stato” al Caffè de La Versiliana di Marina di Pietrasanta

 

Il tema è uno tra i più delicati e drammaticamente attuali che affliggono la nostra società: la violenza sulle donne. Ma al Caffè de La Versiliana martedì 28 luglio (ore 18,30) Ilaria Bonuccelli, autrice del libro Per ammazzarti meglio, parlerà anche e soprattutto delle omissioni, burocrazia, negligenza e sottovalutazione che le istituzioni mostrano nei confronti delle vittime.

A intervistarla sarà il direttore del Tirreno Fabrizio Brancoli.

Nell’incontro dal titolo Violenza sulle donne, un crimine (anche) di Stato, così come nel suo libro, Bonuccelli racconterà, attraverso 12 storie, di come lo Stato contribuisca alla violenza sulle donne. Un lavoro, frutto di inchieste e interviste, che ha l’obiettivo di richiamare la società all’attenzione e alla comprensione di un fenomeno in allarmante crescita. Il libro, corredato da un’appendice, realizzata in collaborazione con la giurista Valentina Bonini dell’università di Pisa, ci informa di tante incongruenze giuridiche e delle principali novità del Codice Rosso, normativa di contrasto alla violenza di genere.

L’ingresso è libero, fino ad esaurimento posti. Si consiglia di presentarsi con largo anticipo rispetto all’inizio degli incontri per le pratiche di registrazione degli accessi e per evitare assembramenti e code.

Per informazioni, tel. 0584 265757.